Cibi ammessi con una dieta KETO

Per raggiungere lo stato di chetosi, devi mangiare al massimo tra 25 e 50 grammi di carboidrati al giorno (circa il 5-10% della tua energia), cioè l’equivalente di una banana o di uno yogurt individualmente

Per raggiungere lo stato di chetosi, devi mangiare al massimo tra 25 e 50 grammi di carboidrati al giorno (circa il 5-10% della tua energia), cioè l’equivalente di una banana o di uno yogurt individualmente … per 24 ore . In confronto, qualcuno che mangia “normalmente” ottiene circa il 50% della sua energia dai carboidrati (cioè tra 250 ge 300 g di carboidrati).

È interessante notare che un singolo pasto grasso non porta alla chetosi. Per raggiungere questo stato, il tuo corpo deve essere a corto di carboidrati per almeno 3-4 giorni. Quindi, se mantieni il corso per 3-4 settimane (periodo di adattamento cheto), la proporzione di energia che il tuo cervello cercherà attraverso i corpi chetonici aumenterà gradualmente, fino a circa il 70%. Lì sarai nella vera chetosi.

Una piccola parte dell’energia utilizzata dal cervello continuerà a provenire dai carboidrati che saranno prodotti appositamente per esso dal grasso corporeo (se questo non è un trattamento preferito!).

Quindi, in particolare, dovresti mangiare cibi a basso contenuto di carboidrati e ricchi di grassi. Per esempio:

  • Carne rossa
  • bacon
  • prosciutto
  • salsiccia
  • Pesce grasso (salmone, trota, sardine, sgombro, tonno …)
  • burro
  • formaggio
  • Noci e semi
  • Oli vegetali
  • 35% di panna
  • maionese
  • avvocati
  • eccetera

Gli alimenti che non dovresti mangiare sono:

  • Patate (comprese le patatine fritte!)
  • Pasta di riso
  • pane
  • verdure
  • eccetera

Oh, e la dieta chetogenica non perdona. Se accidentalmente mangi troppi carboidrati e lasci lo stato di chetosi, il tuo corpo avrà bisogno di almeno 3 giorni a 1 mese per cadere in KETO – fashion.

Pubblicato il: 28 September 2020

Salute e Benessere

Lascia il tuo primo commento!

Inserisci il tuo commento